Fortaleza y Esperanza en el Señor

«Hijos míos queridos, os abrazo en el Señor,
y le suplico que os guarde de todo mal,
os dé paciencia como a Job,
gracia como a José,
mansedumbre como a Moisés,
el valor en el combate como a Josué, hijo de Nun,
dominio de los pensamientos como a los jueces,
victoria sobre los enemigos como a los reyes David y Salomón,
la fertilidad de la tierra como a los israelitas…

Os conceda el perdón de vuestros pecados con la curación de vuestro cuerpo como al paralítico.
Os salve de las olas como a Pedro,
os libere de la tribulación como a Pablo y a los demás apóstoles.
Os guarde de todo mal como a sus hijos verdaderos,
y os conceda todos los anhelos de vuestro corazón,
para bien de vuestra alma y de vuestro cuerpo,
en su nombre. Amén»

(Barsanufio y Juan de Gaza, Epistolario, 194: Collana di Testi Patristici, XCIII, Roma 1991, pp. 235-236).

Barsanufio de Gaza (murió hacia mediados del siglo VI) fue un asceta de gran fama, al que consultaban monjes, eclesiásticos y laicos por su clarividente discernimiento.
Cita con frecuencia el versículo del Salmo:
«El Señor te guarda de todo mal; él guarda tu alma».

Con este Salmo, con este versículo, Barsanufio quería confortar a los que le manifestaban sus aflicciones, las pruebas de la vida, los peligros y las desgracias.

de las Catequesis de Papa San Juan Pablo II – Extensión por Papa Benedictus XVI en la Audiencia general del Miércoles 4 de mayo de 2005 –

Message 25 March 2017 – Medjugorje – Queen of Peace

“Dear children! In this time of grace, I am calling all of you to open your hearts to God’s mercy, to begin a new life through prayer, penance and a decision for holiness.

This time of spring moves you to a new life, to a renewal, in your thoughts and hearts. Therefore, little children, I am with you to help you to say ‘yes’ to God and to God’s commandments with resoluteness. You are not alone; I am with you through the grace which the Most High gives me for you and your descendants. Thank you for having responded to my call.”

Ultimo Messaggio di Medjugorje, 25 marzo 2017

Cari figli! In questo tempo di grazia vi invito tutti ad aprire i vostri cuori alla misericordia di Dio affinché attraverso la preghiera, la penitenza e la decisione per la santità iniziate una vita nuova.

Questo tempo primaverile vi esorta, nei vostri pensieri e nei vostri cuori, alla vita nuova, al rinnovamento. Perciò, figlioli, io sono con voi per aiutarvi affinché nella determinazione diciate SÌ a Dio e ai comandamenti di Dio. Non siete soli, io sono con voi per mezzo della grazia che l’Altissimo mi dona per voi e per i vostri discendenti. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”. 

Mensaje del 25 de marzo de 2017 en Medjugorje, Bosnia-Herzegovina

“Queridos hijos, en este tiempo de gracia los invito a todos a abrir sus corazones a la misericordia de Dios, para que a través de la oración, la penitencia y la decisión por la santidad, comiencen una vida nueva. Este tiempo primaveral los estimula en sus pensamientos y corazones a una vida nueva, a la renovación. Por eso, hijitos, yo estoy con ustedes para ayudarlos a que, con determinación, digan SÍ a Dios y a los Mandamientos de Dios. Ustedes no están solos, yo estoy con ustedes por medio de la gracia que el Altísimo me concede para ustedes y sus descendencias. ¡Gracias por haber respondido a mi llamado!”

Si chiedono preghiere…

[24/03, 14:48] XX: Si chiedono preghiere per una ragazza. Ha partorito domenica mattina ed è entrata in coma a causa di una di malattia celebrale . Non lasciamola sola. La famiglia chiede disperatamente preghiera. I dottori le hanno detto che solo con un miracolo può riabbracciare suo figlio di pochi giorni. Ha appena 24 anni e x i dottori  è  in fin di vita.  si chiama Ada affidiamola urgentemente alla Misericordia di Gesù perché a Lui niente è impossibile. Per piacere, inviate questo messaggio a tutti i gruppi e a tutti i sacerdoti affinché il nostro Dio guarisca questa giovane madre e ridoni il sorriso a questa famiglia .

Don Giuseppe
[24/03, 14:48] XX: È il parroco di Pietrelcina

In questo caso, la Coroncina della Divina Misericordia aiuta moltissimo perché è diretta agli agonizzanti.
Chiediamo a Gesù che la faccia uscire dal coma, affinché la bambina non rimanga senza madre. Però, se così non fosse, chiediamo a Gesù e alla Vergine Maria che dia la forza necessaria alla Famiglia di accettare ciò che non si può cambiare, di non perdere la fede e che la bambina rimanga sotto la protezione della Vergine Maria. Grazie a tutti.

MiIglesia

Apparizione annuale della Regina della Pace a Mirjana Dragićević-Soldo 18 marzo 2017

La veggente Mirjana Dragićević-Soldo ha avuto apparizioni giornaliere dal 24 giugno 1981 fino al 25 dicembre 1982. In occasione della sua ultima apparizione quotidiana, rivelandole il decimo segreto, la Vergine le rivelò che avrebbe avuto apparizioni annuali il 18 marzo e così è stato in tutti questi anni. Più di mille pellegrini si sono riuniti per la preghiera del rosario. L’apparizione è iniziata alle 13:44 ed è durata fino alle 13:48.

“Cari figli, mio desiderio materno è che i vostri cuori siano colmi di pace e che le vostre anime siano pure per poter, nella presenza di mio Figlio, vedere il suo volto; perché, figli miei, io come madre lo so, so che siete assetati di consolazione, speranza e di protezione. Voi, figli miei, consapevolmente o non consapevolmente, cercate mio Figlio. Anche io, vivendo questo tempo sereno, gioivo, soffrivo e con pazienza sopportavo il dolore, finché mio Figlio, in tutta la sua gloria, non l’ha cancellato. E perciò dico a mio Figlio: Aiutali sempre. Voi figli miei, illuminate il buio dell’egoismo che sempre più avvolge i miei figli. Siate generosi. Che le vostre mani e il vostro cuore siano sempre aperti. Non abbiate paura! Abbandonatevi a mio Figlio con fiducia e con la speranza. Guardate verso di Lui. Vivete la vita con amore. Amare significa donarsi, sopportare e mai giudicare. Amare significa vivere le parole di mio Figlio. Figli miei, come madre vi parlo: solo l’amore sincero porta all’eterna felicità. Vi ringrazio”.

The annual apparition of our Lady of the Peace to Mirjana Dragicevic-Soldo on march 18, 2017

The visionary Mirjana Dragicevic-Soldo had daily apparitions from June 24th 1981 to December 25th 1982. During the last daily apparition, Our Lady gave her the 10th secret, and told her that she would appear to her once a year, on the 18th of March. It has been this way through the years. Several thousand pilgrims gathered in prayer of the Rosary. The apparition lasted from 13:44 to 13:48.

“Dear children! My motherly desire is for your hearts to be filled with peace, and for your souls to be pure so that in the presence of my Son you could see His face. Because, my children, as a mother I know that you thirst for consolation, hope and protection. You, my children, consciously and unconsciously are seeking my Son. I also, as I passed the time on earth, rejoiced, suffered and patiently endured pains, until my Son, in all His glory, removed them. And that is why I am saying to my Son: help them always. You, my children, with true love, illuminate the darkness of selfishness which all the more envelopes my children. Be generous. May both your hands and heart always be open. Do not be afraid. Abandon yourselves to my Son with trust and hope. As you look towards Him, live life with love. To love means to give oneself, to endure, and never to judge. To love means to live the words of my Son. My children, as a mother I am speaking to you: only true love leads to eternal happiness. Thank you.”

Mensaje de la Virgen de la Paz en Medjugorje del 18 de Marzo 2017

“Queridos hijos, mi deseo maternal es que sus corazones estén llenos de paz y que sus almas sean puras, para que, en la presencia de mi Hijo, puedan ver su Rostro. Porque, hijos míos, yo como Madre sé que están sedientos de consuelo, de esperanza y de protección. Ustedes, hijos míos consciente o inconscientemente buscan a mi Hijo. También yo, mientras vivía en el tiempo terreno, me alegraba, sufría y soportaba con paciencia los dolores, hasta que mi Hijo, en toda su gloria, los suprimió. Y por eso digo a mi Hijo: “Ayúdalos siempre”. Ustedes, hijos míos, con un amor verdadero, iluminen la oscuridad del egoísmo, que envuelve cada vez más a mis hijos. Sean generosos: que sus manos y su corazón estén siempre abiertos. No tengan miedo, abandónense a mi Hijo con confianza y esperanza. Mirándolo a Él, vivan la vida con amor. Amar significa darse, soportar y nunca juzgar. Amar significa vivir las palabras de mi Hijo. Hijos míos, como Madre les digo que solo el amor verdadero lleva a la felicidad eterna. ¡Les doy las gracias!”.

New! Nuova App della Coroncina alla Divina Misericordia

Ciao a tutti! Vi presentiamo la nostra nuova App dedicata alla Coroncina della Divina Misericordia! Abbiamo sviluppato due versioni: Lite e Pro. La Lite è gratis, con pubblicità controllate e contiene solo la Coroncina della Misericordia con audio, testi e immagini. La Pro costa 3€ (una volta comprata rimarrà sempre con voi) e contiene una serie di meditazioni ed esercizi spirituali improntati sulle opere di Misericordia, pensieri di Santa Faustina Kowalska, la novena della Divina Misericordia con invocazioni. Con il tempo la Pro continuerà ad affinarsi. Noi di mRobot.eu speriamo che vi sia di grande aiuto soprattutto in questa Quaresima e, ovviamente, per tutto il resto dell’anno. Che la Misericordia vi accompagni!

Bisogna intensificare l’orazione del Rosario e della Coroncina…

Per favore, bisogna intensificare l’orazione del Rosario e della Coroncina della Divina Misericordia per tutti coloro che stanno tentando di difendere la Verità delle cose nei vari governi del mondo. Sono fortemente sotto attacco e se lo sono, significa che stanno agendo bene e c’è chi vuole fermarli. Non è una questione da prendere sotto gamba. Ricordiamoci che la Madonna di Fatima aveva previsto tutto questo (ritorno del satanismo, dissoluzione della santità della famiglia, perversioni, ecc. ecc.).  Quando esiste qualcuno che vuole fermare ciò che è male, viene attaccato in tutti i modi. In Spagna come negli USA. Questo è un tempo di enormi confusioni e bisogna saper leggere i segni dei tempi per vedere quali sono realmente i frutti. Non potendo sapere le reali intenzioni delle persone, soprattutto dei politici, bisogna pregare perché chi sta dalla parte di Dio e della Verità possa agire. Pregate, pregate, pregate!

P.S. Bisogna anche pregare per coloro che non conoscono Dio, che non conoscono il Vero Amore e che sono schiavi del diavolo (il principe del male), senza rendersene conto. Perché avvenga il grande miracolo della vera conversione, anche di coloro che sono i più impenitenti. Pregare, pregare, pregare!